Amazzonia

Missionari Ticuna

Che GIOIA visitare le FRATERNITÀ e celebrare in comunità con i MISSIONARI TICUNA di Belém do Solimões in Amazzonia. GRAZIE ad ogni missionario e missionario indigeno per questo bellissimo dono! Solo alcune foto della celebrazione di Cajari I, dell’inaugurazione della nuova Cappella di São João Batista a Pena Preta e del matrimonio di Nova Jutaí… […]

Missionari Ticuna Leggi tutto »

Caboclo

Non è completamente indigeno, ma lo è quanto basta per essere considerato tale nella società brasiliana “civilizzata”. Il caboclo è  il meticcio, metà indigeno metà brasiliano. Diverso tra i diversi, è colui che fatica a trovare il suo posto nel mondo. I caboclos che vivono nelle comunità indigene sperimentano la sensazione di non essere parte integrante della

Caboclo Leggi tutto »

Kokama e Kanamari: Formazione, Sinodo, Anno Vocazionale dei Cappuccini… 2022

I Popoli Indigeni Kokama e Kanamari della nostra Parrocchia camminano e maturano… dal 23 al 27 febbraio 2022, abbiamo vissuto la FORMAZIONE BIBLICA ed ECCLESIALE con Ministri della Parola, Catechisti e Agenti delle Decime. Con le comunità raccolte (Vista Alegre, Sapotalzinho, Sapotal, Nova Ourique, Jutimã, Sacambuzinho, Palmares, Bananal, Bairro S. Expedito e dopo aver ascoltato

Kokama e Kanamari: Formazione, Sinodo, Anno Vocazionale dei Cappuccini… 2022 Leggi tutto »

Töru ma’u

La tribù presente in Amazzonia in modo più massiccio è quella dei Tikuna. È il gruppo etnico che è rimasto più a contatto con i nostri missionari, i quali, fin dai primi anni Trenta hanno destinato uno di loro come assistente spirituale. Tra i tanti che hanno svolto questo compito, merita un cenno particolare l’indimenticabile

Töru ma’u Leggi tutto »

Jenipapo

Il Jenipapeiro è un albero altissimo (cresce fino a quasi 20 metri) nativo dell’Amazzonia e della Foresta Atlantica. Il suo frutto, il Jenipapo (Genipa americana che in tupi-guaranì significa “frutto che macchia”), è ricco di tannino. Dal suo succo diverse culture indigene estraggono una tintura che prima entra sottopelle per poi riemergere col suo caratteristico colore scuro e resistente nel

Jenipapo Leggi tutto »